google-site-verification: googleef791a9681790fa6.html verdivogliewedding: la scelta del cibo

la scelta del cibo



Una delle decisioni più importanti che farai durante la pianificazione del matrimonio è la scelta del cibo. Dopo tutto, i costi del ricevimento sono una porzione considerevole del budget... Ma, se i vostri ospiti tornano a casa soddisfatti e si ricordano per anni come era tutto squisito delizioso, allora è perfetto, e... avete fatto centro!!!

1. Sei un amante della carne, o del cioccolato, o del formaggio, o del pesce??? Non pensare di decidere un menù solo tematico... E 'importante ricordare che stai ospitando un evento, e solo perché sei un appassionato di qualcosa in particolare non significa che i tuoi amici e familiari pensano allo stesso modo. Offri una varietà di piatti per soddisfare il maggior numero di persone possibile e assicurati di avere almeno due opzioni disponibili per bambini, intolleranti e vegetariani. Ovviamente non tutti troveranno quello che vogliono, ma avrai meno problemi con gli ospiti più complicati...

2. L'attrazione principale sei tu e il tuo coniuge, non il vostro cibo. E non pensare di accontentare tutti.

3. Attenzione a scegliere il cibo crudo: può essere rischioso. Ci vuole un ristorante con un vero esperto in grado di preparare il crudo senza problemi altrimenti è meglio lasciarlo fuori dal menu per evitare un potenziale disastro di intossicazione alimentare. 

4. Vuoi impostare un menù solo di finger food e miniporzioni??? La prima regola del matrimoni è  assicurarsi che ci sia abbastanza cibo per tutti gli ospiti. Hamburger, pizzette, stuzzichini e tartine sono un concetto divertente per l'ora del cocktail, ma quando si tratta del pasto principale, scegli qualcosa di più sostanzioso. Con tutto il bere e il ballare, gli invitati avranno bisogno di fare rifornimento!

5. Servire un pasto composto da otto portate??? Assolutamente no, gli ospiti probabilmente non sono arrivati ​​al tuo matrimonio per una esperienza culinaria. Non vogliono sedersi al loro tavolo per tutta la serata... vogliono anche ballare e divertirsi! Cerca invece di mantenere un menu di tre portate.

6. No a piatti eccessivamente complessi. Più complicato è un piatto e più tempo ci vorrà per la preparazione e per il servizio. Inoltre, se hai tanti ospiti e il cibo richiede una preparazione complessa, sarà molto probabilmente che il ristorante dovrà preparare i piatti prima del tempo a discapito della qualità del cibo. 

7. Non impostare un pasto solo su cibi esotici. Mentre tu e il tuo partner li apprezzate, non tutti hanno i vostri gusti. Preferisci qualcosa di più semplice e sicuro quando si tratta di scelte alimentari e cerca tra i cibi accessibili alla maggior parte degli ospiti. 

8. Il matrimonio è anche un momento per divertirsi. Non è necessario proporre tutti i cibi tradizionali. Al contrario. Se hai un debole per i bigné o per i babà, servili come dessert nel buffet dei dolci insieme alla torta. Le opzioni sono infinite e puoi inserire quello che più ti piace, ma tieni sempre a mente i tuoi ospiti.