google-site-verification: googleef791a9681790fa6.html verdivogliewedding: l'abito da sposo

l'abito da sposo

Per gli uomini l'eleganza non è seguire la moda ma essere attenti a precisi dettagli: le regole di base dell'abbigliamento elegante maschile partono dalla scelta del colore. Con il grigio antracite si indossa la camicia bianca, le calze nere o grigio scurissime, le scarpe stringate lisce nere e la cintura nera, altrimenti con quello blu notte, la camicia bianca, le calze blu scuro, le scarpe stringate lisce nere e la cintura nera. L'unico cenno di colore concesso è la cravatta, che si intona alla camicia e non all'abito, il nodo deve essere di giusta e media misura e la pochette non deve essere uguale alla cravatta ma tutta bianca. Per quanto riguarda il tessuto, no a quelli lucidi e operati ma scegliete sempre il fresco di lana anche in estate

No all'abito marrone e alle calze fantasia perchè sono adatte solo per un'occasione informale.
No allo smoking, perché è un abito da sera e non da cerimonia.
No al doppiopetto e ai pantaloni con il risvolto. 
Il gilet è in tono o uguale all'abito e non si chiude l'ultimo bottone in basso.
Scarpe e cintura sono sempre dello stesso colore.
Calze sempre e solo lunghe, lisce, senza fori o ricami.
La camicia di tessuto liscio, sottile ma non trasparente, con il polso gemello.
Infine il fiore all'occhiello è sempre rigorosamente bianco.